Le Sedi Provinciali

governo Tag

Abbattere il peso opprimente della cattiva burocrazia è la strada obbligata per rimettere l’Italia sul sentiero virtuoso della crescita e dello sviluppo. Questa è una priorità in particolare per l’artigianato e il mondo della piccola impresa. Per questo motivo, CNA ha accolto positivamente lo spirito del Decreto Semplificazioni, ma è consapevole che sburocratizzare è un’impresa titanica e non sarà certo sufficiente il provvedimento in esame per invertire...

Read More
artigiani

Mancano solo quattro giorni dalla maxi-scadenza fiscale del 20 luglio per i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, dell’Iva e dell’Irap e il Governo non ha ancora risposto alla sollecitazione delle piccole imprese di rinviare il termine. La stragrande maggioranza dei soggetti che esercitano attività economiche rientranti negli Indici sintetici di sostenibilità o che sono in regime forfetario o in regime di vantaggio denuncia difficoltà molto...

Read More

Il rilancio dell’Italia passa attraverso un gigantesco piano di investimenti che dovrà utilizzare al meglio le ingenti risorse comunitarie. Occorre però curare rapidamente i mali cronici che impediscono al Paese di crescere da oltre 20 anni e che l’emergenza provocata dal Covid-19 ha messo in evidenza. CNA ha presentato un documento al Governo durante l’incontro di martedì 16 giugno a Roma in occasione degli Stati Generali...

Read More

Il Decreto ‘Liquidità’ approvato dal Governo per la CNA non va bene. Il testo pubblicato in Gazzetta non va incontro all’urgenza di mettere a disposizione di tutte le imprese le risorse economiche per far fronte alle spese correnti che devono essere onorate per non far saltare la catena dei pagamenti. "Senza liquidità gli artigiani, i commercianti, i piccoli imprenditori – dichiara il direttore CNA Piemonte Nord...

Read More

L’attuale crisi ci dà la possibilità di riflettere, di analizzare il presente individuando le carenze che hanno generato i cortocircuiti del sistema e di ripensare strategicamente al futuro con atteggiamento nuovo, chiaro e sfidante, affinché il pesantissimo impatto emotivo, sociale, economico, non sia stato inutile. CNA vuole contribuire al dibattito che si sta avviando in merito alla gestione delle Fase 2, quella in cui si devono...

Read More

CNA Piemonte Nord ha scritto ai parlamentari eletti nelle province di Novara, Vercelli e VCO per chiedere di supportare alcuni emendamenti proposti per il rafforzamento delle misure di sostegno economico alle imprese contenute nel Decreto Legge 18/2020 'Cura Italia'. “Questo decreto – afferma Elio Medina, direttore CNA Piemonte Nord – è un primo passo, ma non è sufficiente a proteggere il lavoro autonomo e le piccole...

Read More

“Il Decreto CuraItalia - dichiara il direttore CNA Piemonte Nord Elio Medina – contenente le misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese per contrastare gli effetti dell’emergenza coronavirus sull’economia, per quanto al momento conosciuto, è solo un primo passo. Le risorse messe in campo, 25 miliardi di euro, seppure importanti, non saranno sufficienti a proteggere lavoro autonomo e piccole imprese con interventi adeguati alla...

Read More

Il Presidente del Consiglio domenica 8 marzo 2020 ha firmato un nuovo provvedimento con ulteriori misure  restrittive per il contrasto e il contenimento sull'intero territorio nazionale del diffondersi del coronavirus. In particolare, in Piemonte vengono introdotte particolari limitazioni per le province di Novara, Vercelli, Verbano-Cusio-Ossola, Alessandria, Asti. Le restrizioni interessano tutta la Lombardia e altre 10 province italiane. Scarica il decreto completo In sintesi cosa prevede il...

Read More

Abrogare tutti gli adempimenti diventati superflui e l’Irap, effettuare una profonda revisione del decreto fiscale, prevedere l'esonero dall’obbligo di memorizzazione elettronica dei corrispettivi per gli imprenditori che operano presso l’abitazione del cliente o in forma ambulante. Sono alcune delle misure proposte dalla CNA per la semplificazione del fisco in occasione dell'incontro avvenuto nei giorni scorsi con il Ministro della Funzione Pubblica Fabiana Dadone e il Capo...

Read More

"Abrogare lo sconto in fattura è tra le modifiche prioritarie della Legge di Bilancio". Lo sottolinea il presidente della CNA, Daniele Vaccarino, alla vigilia dell'esame della manovra in commissione Bilancio al Senato. La norma, introdotta dall'articolo 10 del Decreto Crescita, obbliga le imprese ad anticipare ai clienti l’intero ammontare del credito fiscale previsto da eco-bonus e sisma-bonus. "Si tratta di una norma che, come ha riconosciuto in...

Read More

La CNA si congratula con il presidente Giuseppe Conte per la formazione del nuovo Governo al quale rivolge i più sinceri auguri di buon lavoro. Artigiani e piccole imprese auspicano che il nuovo esecutivo operi con determinazione per rilanciare la crescita economica e uscire dalla attuale fase di stagnazione. La prossima Legge di Bilancio sarà il banco di prova per riattivare la fiducia degli imprenditori, dei consumatori...

Read More

Il dato Istat diffuso il 31 gennaio ha confermato quanto era nell’aria: l’Italia è precipitata in recessione dopo due trimestri consecutivi di contrazione dell’economia. Nel contempo, Eurostat ha segnalato un rallentamento della crescita nell’Eurozona, che però rimane in terreno positivo. Per la CNA, da questo combinato emerge che quando i partner europei hanno il raffreddore, il nostro Paese prende la febbre. A dimostrazione che la debolezza...

Read More
novità del decreto dignità

Sono in vigore dal 14 luglio le norme del Decreto Dignità, che ora è all'esame delle Camere per la sua approvazione in Legge. Le norme contenute, però, preoccupano e deludono la CNA e le piccole imprese. "Il Decreto Dignità, il primo atto organico del Governo Conte in tema di economia e lavoro - afferma il presidente della CNA nazionale Daniele Vaccarino - contiene disposizioni che preoccupano...

Read More
artigiani

Sul Decreto Dignità la CNA esprime un giudizio negativo: con la reintroduzione di clausole rigide sono infatti penalizzate le imprese che stanno creando occupazione. Questo provvedimento delude le aspettative di artigiani e piccoli imprenditori. “Il primo atto di questo nuovo Governo nell’ambito del Decreto Dignità – afferma Donato Telesca, presidente CNA Piemonte Nord - ha profondamente deluso le aspettative degli artigiani e dei piccoli imprenditori. Il...

Read More

Le richieste della CNA al Governo per il 2016: deduzione totale dell’Imu sugli immobili strumentali e consistente taglio dell'Irap Cosa ci aspettiamo per il 2016? Più lavoro, meno tasse, meno burocrazia, più credito. Nell'attesa che queste richieste si tramutino con la Legge di Stabilità in provvedimenti concreti, così che possiamo vederne finalmente gli effetti, per Natale avanziamo due richieste al Governo che potrebbero essere esaudite facilmente:...

Read More

La CNA, che rappresenta interessi e aspettative di tantissimi artigiani e di piccole imprese, chiede al nuovo Governo di non sprecare mesi preziosi. Le ragioni del lavoro, dell'impresa, degli italiani, non possono essere surgelate. Vanno chiuse al più presto le partite rimaste aperte dalle dimissioni dell'ex presidente Renzi, quelle accantonate durante la lunga vigilia referendaria, addirittura atti amministrativi che attendiamo da alcuni anni a dormire...

Read More
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com