Free cookie consent management tool by TermsFeed Policy Generator
cna-piemontenord-logo-colore-bg

Solidarietà per il popolo ucraino, CNA ha avviato una raccolta fondi

CNA, insieme alle altre associazioni artigiane e ai sindacati, ha attivato una raccolta fondi a sostegno della popolazione ucraina con l’apertura di un conto corrente nel quale sarà possibile far confluire le donazioni volontarie degli imprenditori e dei lavoratori.

A fronte delle gravissime ripercussioni umane, sociali ed economiche del conflitto in Ucraina, in queste settimane, in tutta Italia, CNA insieme alle imprese associate si è già impegnata in numerose azioni di solidarietà attraverso raccolte di fondi e di beni di prima necessità e collaborando con enti e associazioni benefiche. Con questa iniziativa nazionale il mondo del lavoro ha uno strumento in più attraverso il quale esprimere vicinanza e sostegno economico al popolo ucraino.

La raccolta fondi è già attiva e terminerà il 31 ottobre 2022, quando le associazioni coinvolte nell’iniziativa effettueranno una puntuale valutazione sulle modalità e sulla destinazione degli interventi umanitari che verranno attivati, garantendo il più efficiente utilizzo delle somme raccolte.

CNA Piemonte Nord partecipa all’iniziativa ed invita gli artigiani, i piccoli imprenditori, i collaboratori e tutti i cittadini, a contribuire versando su questo conto corrente:

Conto corrente bancario, N. 33000,
intestato “FONDO SOLIDARIETA’ PER IL POPOLO UCRAINO”, 
Cod. IBAN: IT90N0103003201000003300022
presso Banca Monte dei Paschi di Siena

Condividi

Richiedi informazioni

Leggi altre notizie