Le Sedi Provinciali

Novara 03213338803213995640321399565

Vercelli 0161251687

Verbania 032352385

Email: piemontenord@cna.it

Artigiani e commercianti, gli importi dei contributi Inps 2022

Artigiani e commercianti, gli importi dei contributi Inps 2022

L’Inps ha comunicato gli importi dei contributi dovuti per gli artigiani e commercianti per il 2022.
Le aliquote contributive per il finanziamento delle Gestioni pensionistiche dei lavoratori artigiani e commercianti sono pari:
– alla misura del 24% per i titolari e collaboratori di età superiore ai 21 anni,
– alla misura del 22,80% per i collaboratori di età inferiore ai 21 anni.

Per l’anno 2022, il reddito minimo annuo da prendere in considerazione ai fini del calcolo del contributo IVS dovuto dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali è pari a euro 16.243,00.

Il contributo per l’anno 2022 è dovuto sulla totalità dei redditi d’impresa prodotti nel 2022 per la quota eccedente il predetto minimale di euro 16.243,00 annui in base alle citate aliquote e fino al limite della prima fascia di retribuzione annua pensionabile pari, per il corrente anno, all’importo di euro 48.279,00.

I contributi devono essere versati mediante i modelli di pagamento unificato F24, a queste scadenze:
– 16 maggio 2022, 22 agosto 2022, 16 novembre 2022 e 16 febbraio 2023, per il versamento delle quattro rate dei contributi dovuti sul minimale di reddito;
– entro i termini previsti per il pagamento delle imposte sui redditi delle persone fisiche in riferimento ai contributi dovuti sulla quota di reddito eccedente il minimale, a titolo di saldo 2021,primo acconto 2022 e secondo acconto 2022.

Per informazioni Servizio Paghe CNA Piemonte Nord.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com