Free cookie consent management tool by TermsFeed Policy Generator
cna-logo
Cerca
Close this search box.

In vigore dal 1° gennaio 2022 i nuovi limiti per il pagamento in contanti

Dal 1° gennaio 2022 il limite al pagamento in contanti è sceso a 999,99 euro.

La nuova soglia dei contanti viene applicata per qualsiasi tipo di pagamento, cioè di passaggio di denaro tra persone fisiche o giuridiche.

Questo significa che non solo l’acquisto di un bene o la prestazione di un professionista ma anche una donazione o un prestito a un amico o a un figlio per una cifra di almeno 1.000,00 euro dovrà essere giustificato ed effettuato con un tipo di pagamento tracciabile, come un bonifico.

È possibile prelevare o versare in banca denaro contante di importo pari o superiore alla soglia fissata perché tale operazione non si configura come un trasferimento tra soggetti diversi.
La sanzione minima in caso di trasgressione è di 1.000 euro.

Per informazioni, Servizio Fiscale CNA Piemonte Nord.

Condividi

Richiedi informazioni

Leggi altre notizie