Le Sedi Provinciali

Novara 03213338803213995640321399565

Vercelli 0161251687

Verbania 032352385

Email: piemontenord@cna.it

Edilizia, vigilanza straordinaria 2021 dell’Ispettorato del Lavoro

Edilizia, vigilanza straordinaria 2021 dell’Ispettorato del Lavoro

CNA Piemonte Nord informa le imprese del comparto dell’edilizia che l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha avviato una campagna straordinaria di vigilanza rivolta a questo settore, in attuazione del Documento di Programmazione della Vigilanza per il 2021.

L’Ispettorato ha indicato in maniera inequivocabile che gli accertamenti riguarderanno:

– le condizioni di salute e sicurezza, il rispetto dei protocolli anticontagio Covid-19 e la veridicità, effettività e adeguatezza dei percorsi formativi previsti dal Testo Unico 81 con la relativa attestazione;
– la corretta instaurazione e gestione dei rapporti di lavoro, con particolare riguardo all’applicazione del contratto collettivo dell’edilizia per le imprese operanti nel settore, ai connessi obblighi di iscrizione alla Cassa Edile, ai falsi part-time, alla verifica della genuinità delle posizioni artigiane e dei frequenti sotto inquadramenti dei lavoratori;
– la gestione e regolarità dei distacchi e delle ipotesi di codatorialità, degli appalti e dei subappalti, con particolare attenzione alle sempre più diffuse forme di esternalizzazione;
– la verifica della conformità normativa delle attrezzature di lavoro e delle macchine, nonché le modalità del relativo utilizzo durante l’intero ciclo di vita (installazione, preparazione, avvio, funzionamento, pulitura, manutenzione, smantellamento).

Nella selezione degli obiettivi si terrà conto inoltre dei precedenti ispettivi e dei seguenti ulteriori criteri:

– verifica di aziende mai sottoposte a controllo o con accertamenti risalenti e/o per le quali risultino gravi ovvero reiterate irregolarità;
– aziende inattive, con ripresa dell’attività a ridosso del periodo di vigenza dei bonus anno 2021 relativi all’edilizia, comunque denominati;
– aziende caratterizzate dalla maggiore probabilità di rischio infortunistico connesso alla rotazione del personale impiegato;
– cantieri che prevedono la compresenza di più imprese.

CNA Piemonte Nord è a disposizione delle aziende che avessero necessità di verificare la propria situazione sia per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro che l’inquadramento dei propri dipendenti.

Scarica il volantino.

Per informazioni contattare CNA Piemonte Nord:

Fabio Sacchi zona di Novara, tel. 0321 33388
Alberto Ruga zona di Borgomanero, tel. 0322 846010
Lorenzo Marchesini zona di Castelletto Ticino, tel. 0331 971021
Luca Zenoni zona di Verbania, tel. 0323 52385
Mauro Bendotti zona di Domodossola, tel. 0324 46792
Alberto Peterlin zona di Vercelli, tel. 0161 251687

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com