Le Sedi Provinciali

Novara 03213338803213995640321399565

Vercelli 0161251687

Verbania 032352385

Email: piemontenord@cna.it

Banca dati Scip, obbligo di notifica per produttori sostanze pericolose

Banca dati Scip, obbligo di notifica per produttori sostanze pericolose

CNA Piemonte Nord ha formalizzato un accordo di collaborazione con l’azienda PHI SCIENCE S.r.l. di Stresa per la gestione del servizio di notifica SCIP, un nuovo adempimento obbligatorio nel momento in cui si produce e si immette nel mercato un prodotto contenente sostanze altamente pericolose, come ad esempio piombo, nickel, e metalli simili, in concentrazione superiore allo 0.1%.

L’obbligo si applica alle aziende che producono, assemblano, importano o distribuiscono tali articoli per ogni anello della catena di approvvigionamento, anche ai terzisti in qualità di fornitori. Non sono soggetti all’obbligo di notifica coloro che commercializzano prodotti direttamente ai consumatori.

L’obbligo di comunicazione, attraverso l’apposito portale predisposto da ECHA (Agenzia europea delle sostanze chimiche), è scattato il 5 gennaio 2021. Ad oggi non sono previste sanzioni per le aziende in caso di mancata notifica alla banca dati SCIP.

CNA ha già evidenziato all’Associazione europea SME United le difficoltà che incontreranno le aziende nell’adempiere a questo ulteriore obbligo. Anche altri Paesi europei hanno evidenziato in sede europea le problematiche legate a questo ulteriore adempimento a carico delle piccole e medie imprese.

Scarica la brochure con le informazioni sulla Banca dati Scip

Per informazioni, CNA Piemonte Nord, Lorenzo Marchesini, tel. 0331 971021.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com