Le Sedi Provinciali

Novara 03213338803213995640321399565

Vercelli 0161251687

Verbania 032352385

Email: piemontenord@cna.it

Attenzione alle false e-mail via PEC sulla fatturazione elettronica

Attenzione alle false e-mail via PEC sulla fatturazione elettronica

L’Agenzia delle Entrate segnala che in questi giorni stanno circolando delle e-mail di phishing via PEC, relative alla fatturazione elettronica, con lo scopo di truffare i cittadini. Nel mirino ci sono soprattutto le caselle di Posta Elettronica Certificata di imprese e persone iscritte a ordini professionali.

Queste e-mail hanno come oggetto la dicitura “Invio File <XXXXXXXXXX>”. Il testo del messaggio è ripreso da una precedente e lecita comunicazione inviata dal Sistema di Interscambio (SdI), il sistema informatico gestito dall’Agenzia delle Entrate dove transitano le fatture elettroniche, e per questo, a una veloce lettura, l’e-mail può sembrare attendibile. In realtà queste e-mail hanno come obiettivo la raccolta di informazioni da utilizzare molto per frodare il destinatario.

A questo proposito l’Agenzia delle Entrate ricorda che i messaggi PEC del sistema SdI hanno alcune specifiche caratteristiche:
– il mittente è solo del tipo sdiNN@pec.fatturapa.it dove NN è un progressivo numerico a due cifre;
– il messaggio deve contenere necessariamente due allegati composti in accordo alle specifiche tecniche sulla Fatturazione Elettronica (pubblicate sul sito dell’Agenzia delle Entrate).

L’Agenzia delle Entrate e la CNA Piemonte Nord invitano a fare particolare attenzione alle e-mail provenienti da mittenti sconosciuti o sospetti che richiedono di modificare l’indirizzo di recapito per le successive comunicazioni con il Sistema di Interscambio. Cestinatele immediatamente.

Nel dubbio, contattate i nostri uffici e verificatele insieme al nostro personale.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com