Le Sedi Provinciali

Novità per le imprese edili con il Decreto Sicurezza

Novità per le imprese edili con il Decreto Sicurezza

Il Decreto Sicurezza ha introdotto un nuovo adempimento a carico del committente o responsabile dei lavori in cantiere, in caso di lavori pubblici.

Prima dell’inizio di lavori pubblici in un cantiere temporaneo o mobile, se è prevista la presenza di più imprese esecutrici (anche non in contemporanea), il committente o il responsabile dei lavori ora deve inviare una notifica preliminare anche al Prefetto, oltre che all’unità sanitaria locale e alla direzione provinciale del lavoro, come già previsto dal D.Lgs.81/08.

Ricordiamo che l’eventuale omessa notifica dei lavori comporta la sospensione dell’efficacia del titolo abilitativo e che copia delle notifica deve essere affissa in modo visibile presso il cantiere e messa a disposizione dell’organo di vigilanza territorialmente competente.

Per informazioni contattare gli uffici CNA Piemonte Nord.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com