Le Sedi Provinciali

Novara 03213338803213995640321399565

Vercelli 0161251687

Verbania 032352385

Email: piemontenord@cna.it

Contratto a termine, l’applicazione delle norme del Decreto dignità

Contratto a termine, l’applicazione delle norme del Decreto dignità

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del ‘Decreto dignità’, è ora possibile fornire un quadro definitivo delle modifiche introdotte alla disciplina del rapporto di lavoro a termine.

Si conferma in particolare l’introduzione di una norma transitoria per i contratti di lavoro a tempo determinato, per effetto della quale le nuove regole si applicano:
– ai contratti a termine stipulati per la prima volta dal 14 luglio 2018 (data di entrata in vigore del decreto legge);
– ai rinnovi e alle proroghe contrattuali successivi al 31 ottobre 2018.

Tuttavia, tenuto conto che le disposizioni introdotte dal decreto legge durante il periodo di vigenza rimangono comunque valide, il quadro normativo di riferimento che si è determinato è il seguente:

1) fino al 13 luglio 2018: integrale applicazione delle vecchie regole previste dal D.lgs. n.81/2015;

2) dal 14 luglio all’11 agosto 2018: applicazione delle novità introdotte dal D.L. (durata massima di 24 mesi, causali se necessarie, massimo 4 proroghe);

3) dal 12 agosto 2018 al 31 ottobre 2018:
– applicazione delle nuove regole ai contratti a termine instaurati per la prima volta;
– applicazione delle vecchie regole in vigore fino al 13 luglio (no causale, durata massima 36 mesi, n.5 proroghe), per i contratti in essere al 14 luglio 2018 che vengono prorogati (quindi che durante detto periodo giungono a scadenza) o rinnovati (cioè riassunzioni di lavoratori con i quali è già intercorso un precedente rapporto a termine prima del 14 luglio 2018);

4) dal 1° novembre 2018: applicazione delle nuove regole anche per le proroghe e i rinnovi.

Scarica lo schema riassuntivo

Per informazioni, Servizio Paghe CNA Piemonte Nord.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com