Le Sedi Provinciali

Alimentaristi, nuovo regolamento regionale sulla panificazione

Alimentaristi, nuovo regolamento regionale sulla panificazione

Il 1° dicembre 2017 la giunta regionale del Piemonte ha approvato il nuovo regolamento sulla panificazione, che ha l’obiettivo di tutelare consumatori e produttori di eccellenza di un alimento che da sempre è presente sulla tavola degli italiani.

Secondo le nuove disposizioni il pane fresco è quello messo in vendita entro e non oltre la giornata in cui è stato concluso il processo produttivo.

Il pane conservato è quello venduto in un giorno diverso da quello di produzione, è confezionato con l’indicazione della data e la dicitura che ne evidenzi stato e metodo di conservazione, è esposto in scomparti ben distinti e riservati.

Le imprese che procedono alla cottura o doratura finale di impasti intermedi, crudi o precotti, devono informare il consumatore sulla tipologia di lavorazione che effettuano.

Questo regolamento rappresenta  un importante riconoscimento per le tante piccole e medie imprese piemontesi del settore e uno strumento in più per un consumo consapevole e improntato sulla qualità dei prodotti acquistati.

Questo risultato è frutto di un lungo lavoro di confronto tra le associazioni di categoria, CNA in particolare, e la Regione.

Per informazioni, CNA Alimentare Piemonte Nord, Marco Pasquino, tel. 0161 251687.